Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
ginnastica17.01.2014 - A seguito del nuovo Protocollo d'Intesa tra MIUR e CONI – sottoscritto in data 4 dicembre 2013 - che prevede l'avvio di una nuova fase di realizzazione di iniziative per la promozione dell'attività motoria e sportiva a scuola, tra cui la rivisitazione del progetto realizzato negli anni scorsi per la promozione dell'educazione fisica nella scuola primaria, si comunica che per l'a.s. 2013/2014 - anno “di transizione” verso la definizione di un nuovo modello di intervento - le attività di promozione dell'educazione fisica e sportiva proseguiranno sulla scorta di quanto realizzato negli anni precedenti dal percorso di alfabetizzazione motoria. In data 17.01.2014  è stata emanata dal MIUR  la circolare prot. n° 304, consultabile online nella sua versione integrale, di cui riportiamo, di seguito, una breve estrapolazione relativa alle modalità di adesione: 

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE PER LE SCUOLE 
Le Istituzioni scolastiche interessate a prendere parte al progetto dovranno formalizzare la loro richiesta compilando l'apposito modulo raggiungibile all'indirizzo Intemet: http://promozione.coni.it Le richieste per le scuole dovranno pervenire a partire dal 20 gennaio fino al 31 gennaio p.v.
A ciascun plesso sarà data la possibilità di effettuare la sperimentazione su un solo corso (5 classi dalla prima alla quinta). Su parere della Commissione paritetica regionale per Istituzioni scolastiche situate in aree a rischio e disagio sociale e per i piccoli comuni possono essere prese in considerazione le richieste di plessi che si discostano di poco dal numero delle cinque classi previste. Alla scadenza, sarà cura del CONI trasmettere agli UU.SS.RR. le domande pervenute dalle scuole per ciascuna regione.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE PER GLI ESPERTI
A coloro che si candideranno in qualità di esperti viene richiesto di presentare apposita domanda di partecipazione - a partire dal 20 gennaio fino al 31 gennaio p.v. - nella quale dovranno specificare gli ambiti territoriali provinciali presso i quali vogliono prestare servizio. Il modulo per la presentazione delle domande è pubblicato all'indirizzo Internet: http://promozione.coni.it  Alla scadenza, sarà cura del CONI trasmettere agli UU.SS.RR. le domande pervenute dagli esperti per ciascuna regione.
Il recepimento delle candidature con l'inserimento degli esperti negli elenchi è subordinato alla rispondenza ai requisiti dettati per ciascun profilo e descritti in circolare.